I Faraglioni di Capri

Pensa un attimo a Capri. La prima immagine che ti viene in mente è sicuramente quella dei Faraglioni: tre picchi di roccia che si alzano dal mare a pochi metri dalla costa. Ogni Faraglione ha un nome: il primo unito alla terra si chiama Stella, il secondo, separato dal primo per un tratto di mare, Faraglione di Mezzo ed il terzo Faraglione di Fuori o Scopolo, ossia capo o promontorio sul mare.

La famosa Lucertola Azzurra dei Faraglioni, la Podarcis sicula coerulea, vive sul Faraglione Scopolo, l'unico luogo dove è possibile trovarla. Si dice che abbia preso questi colori per mimetizzarsi col mare e col cielo. I Faraglioni hanno un'altezza media di 100 metri e nel Faraglione di Mezzo si apre un'arco.

I punti migliori per una foto con i Faraglioni sullo sfondo

Ai piedi dei Faraglioni ci sono due stabilimenti balneari: La Fontelina e da Luigi, entrambi con ristorante. Per arrivarci bisogna percorrere il sentiero che parte dal Belvedere di Tragara. Per il ritorno potete invece prendere una barchetta che vi riporterà a Marina Piccola.