A cena sotto il cielo di Capri

Lusso e tradizione: il top dei ristoranti di Capri

  • A cena sotto il cielo di Capri
  • A cena sotto il cielo di Capri
  • A cena sotto il cielo di Capri

C’è un suggerimento che chi conosce Capri rivela sempre a chi visita l’isola per la prima volta. “A Capri bisogna passare almeno una notte”. Non puoi conoscere (e amare) Capri senza averci passato almeno una sera. Restando sull’isola oltre il tramonto, quando l’ultimo traghetto ha levato l’ancora portando via con se le folle dei turisti giornalieri, quando il jet set internazionale lascia gli yacht e sbarca col tender al porto, quando i beach club chiudono gli ombrelloni e inizia la serata caprese.

Piazzetta is always a good idea

Prima tappa obbligatoria: in Piazzetta. È questo il must-to-be-place dove sedersi a sorseggiare l’aperitivo. Lo spettacolo del mondo è compreso nel prezzo del drink. Seduti ai tavolini potrete osservare il via vai del bel mondo caprese e sarà facile avvistare qualche vip. Neanche loro resistono al richiamo della Piazzetta…

  • A cena sotto il cielo di Capri

… volete provare qualcosa di diverso?

Per chi è a Capri la prima volta l’aperitivo va fatto in Piazzetta, è un classico. Ma se siete già habituè dell’isola allora vale la pena provare anche qualcosa di diverso. Come il Bellini servito sulla terrazza del Grand Hotel Quisisana, affacciato sullo “struscio” di Via Camerelle, qua l’ambiente è ancora più esclusivo e vi sembrerà di essere seduti all’opera in prima fila, sul vostro palchetto privato. Se invece quello che cercate è il panorama e la vista sul mare, allora bisogna spostarsi in su verso Anacapri e proseguire verso l’iconico Faro, sull’estremità occidentale dell’isola, l’unico luogo di Capri dove ammirare il sole che si tuffa in mare.

A cena con le stelle (o sotto le stelle)

Quando ormai il sole ha ceduto il passo alla luna e i turisti giornalieri hanno preso il largo con l’ultimo traghetto è il momento di sedersi a tavola. Due gli indirizzi dove è più alta la chance di avere un divo di Hollywood seduto al tavolo accanto: Da Paolino e Aurora.

  • A cena sotto il cielo di Capri

Paolino è un’istituzione dell’isola: il suo cielo di limoni è una cartolina caprese quasi quanto i Faraglioni. Dimenticate la cucina gourmet e i piatti stellati: qui le ricette sono tradizionali e le porzioni generose servite in coloratissimi piatti di ceramiche vietrese. Colorati quasi quanto le camicie di Paolino che non manca mai di salutare gli ospiti, spesso accompagnato da mandolini e cantanti. Cominciate con la “bomba fritta” per proseguire poi con i suoi famosi ravioli al limone, ma non dimenticate di lasciare un posto per il pantagruelico buffet dei dolci, con le sue cascate di panna montata, delizie al limone e torta caprese.

Altro indirizzo iconico è Aurora, preparatevi a un po’ di attesa per accomodarvi ai tavolini da bistrot allineati lungo via Fuorlovado. I posti sono pochi e super-richiesti. D’altra parte Bono Vox e Naomi Campbell scendono dai loro yacht solo per mangiare la loro famosa pizza all’acqua. Ricetta segretissima, conservata da tre generazioni.

  • A cena sotto il cielo di Capri

Se invece anche a cena volete essere vicini al mare, bisogna prendere un taxi decappottabile e sfrecciare capelli al vento su per le ripide curve che portano ad Anacapri e poi ancora giù, fino alla Grotta Azzurra per sedersi ai tavoli blu del Riccio, una stella Michelin, il ristorante sul mare del Capri Palace. Il posto perfetto per ordinare un “Plateau Royal”: ostriche, seppie, gamberi, tonno e ricci e frutti di mare. A fine cena immancabile cedere alla “Tentation room” la stanza dove tra maioliche capresi troverete qualsiasi dolce tentazione, caprese e non solo.

  • A cena sotto il cielo di Capri

Le stelle Michelin non si fermano qui: potete provare la cucina stellata anche “Da Mammà” al centro di Capri o al Monzù, all’interno del 5 stelle Punta Tragara. Due stelle invece per l’Olivo, il ristorante gourmet del Capri Palace al centro di Anacapri.

Se però siete alla ricerca di un indirizzo “segreto”, lontano da paparazzi e influencer in cerca di like, allora indossate un paio di scarpe comode e incamminatevi lungo le stradine in salita che dal centro di Capri portano verso Tiberio. Lì troverete il ristorante “Da Tonino”, un nome ben conosciuto ai buongustai. Atmosfera semplice ed essenziale che una cucina che valorizza gli ingredienti locali con nuove tecniche. Non perdete la visita alla cantina interamente scavata nel tufo.

  • A cena sotto il cielo di Capri

E per concludere la serata

L’indirizzo più spettacolare per un cocktail dopo cena, nelle sere d’estate, è il Capri Roof Top dell’hotel Luna: una terrazza affacciata sui Faraglioni e sullo sfavillio degli yacht ancorati al largo di Marina Piccola. Assolutamente da provare è il signature cocktail Luna Caprese con vodka, limoncello, mix di agrumi e soda. E siete pronti per scendere alla taverna Anema e Core per lanciarvi nelle danze all-night-long.

  • A cena sotto il cielo di Capri

Suggerimenti

Nightlife - Capri

Il bar al centro di Capri con vista sui Faraglioni

  • Sorseggia un cocktail ammirando i Faraglioni
  • Festeggia il tuo evento su una terrazza mozzafiato
  • Sei a 5 minuti a piedi dalla Piazzetta
(266 Recensioni)

Inspiration

Gusto

I ristoranti economici di Capri

Gusto

I migliori indirizzi per provare la declinazione caprese dell'alta cucina

Gusto

Dove mangiare a Capri

Gusto

Ecco come ricreare a casa i sapori di Capri

Dove mangiare sotto i limoni
New

Gusto

I ristoranti tra Capri e la Costiera dove cenare sotto un cielo di limoni